BUSINESS ETHICS

Strumenti e valori etici adattati al mondo moderno

 

Crediamo fermamente nella necessità di non dimenticare le origini e l’importanza delle nostra socialità, i valori etici, le origini del gruppo sociale, del campanile e della economia etica sviluppata intorno alle due grandi regole monastiche e all’economia mercantile.

Abbiamo trasformato nel tempo il concetto di economia oikos – nomos, letteralmente l’organizzazione delle risorse per il bene della collettività, in utilitarismo puro. Si è accettato passivamente come un dato di fatto il concetto di massimizzazione del profitto individuale fine a se stesso, come fine ultimo o addirittura unico, dell’agire umano.

Interesse personale non deve necessariamente coincidere con egoismo. Significa infatti diritto naturale, morale e giuridico alla soddisfazione dei propri bisogni senza necessariamente nuocere ad altri.  

Possiamo fare risalire la Business Ethics ai primi germogli dell’economia civile che si svilupparono con il Cristianesimo, in particolare con il pensiero monastico.
All’interno di questo, il movimento francescano, che promosse le prime grandi istituzioni di economia civile con i Monti di Pietà, sosteneva che il benessere non fosse possibile senza una mercato solidale frutto di buone relazioni. Fino alle soglie del Settecento l’economia degli Stati italiani era fra le più avanzate del mondo, dando luogo al movimento intellettuale dell’economia civile. Ciò che veniva elaborato in Italia in campo economico fino alla metà del secolo XVIII aveva una valenza internazionale di primo livello, tanto da influenzare anche il pensiero di Adam Smith.

La business Ethics che riproponiamo, con strumenti e valori etici adattati al mondo moderno, ricalca le orme dell’economia civile, di quel  patrimonio della storia economica italiana che ha incentrato i propri strumenti sui principi propri dell’etica, che per loro stessa natura tendono a valorizzare la persona e accoglie utilmente le differenze. La Business Ethics si assume il compito di fare in modo che all’interno di un’organizzazione ogni individuo possa agire secondo un codice etico per sentirsi degno e apprezzato.
Attraverso questo approccio si vogliono favorire i meccanismi della fiducia e della produttività attraverso la cooperazione e la collaborazione, favore il comportamento etico e quindi lo sviluppo della persona nel rispetto dei valori fondamentali della dignità umana. Business Ethics significa generazione di beni relazionali.

 

RICHIEDI PIÙ INFORMAZIONI